Le pile per apparecchi acustici sono accessori indispensabili per chi utilizza ausili audiologici, perché questi ultimi necessitano di un’alimentazione costante e di una buona manutenzione. È importante, infatti, accertarsi che le batterie che si utilizzano siano adatte al tipo di apparecchio acustico e soprattutto di buona qualità, perché se scadenti, troppo scariche o difettose esse possono anche penalizzare il funzionamento del dispositivo.

Ecco alcune cose da sapere sulle pile per apparecchi acustici

    • La durata delle pile per apparecchi acustici può variare moltissimo: da 3 a 22 giorni, a seconda del tipo di dispositivo che devono alimentare e dalle sue modalità d’uso (in particolare della frequenza con la quale viene utilizzato).
    • Per lo stesso motivo può essere necessario cambiare le pile una volta alla settimana o due volte al mese, ma, talvolta, è opportuno sostituirle più spesso o anche in specifici casi: se si avvertono suono distorti, se è necessario alzare il volume dell’apparecchio acustico più del normale, nelle stagioni più calde etc. È importante, inoltre, rimuovere le pile esauste il prima possibile per evitare che il naturale rigonfiamento ne renda difficoltosa l’estrazione.
    • La piccola linguetta colorata che è riposta su ogni pila del blister è una guarnizione protettiva che impedisce alle batterie di scaricarsi; per questo motivo non deve mai essere rimossa quando le pile non si stanno utilizzando.
    • È assolutamente sconsigliato utilizzare o acquistare blister pile aperti: ciò potrebbe significare che le batterie contenute potrebbero essere compromesse.
    • Per prolungare la durata delle pile del tuo apparecchio acustico è bene che tu ricordi di spegnerlo quando non lo utilizzi; una buona abitudine è anche quella di aprire il vano batterie la sera quando vai a letto, perché questo aiuta il sudore ad evaporare e ciò preserva anche il corretto funzionamento del dispositivo.
    • Se non utilizzi l’apparecchio acustico per lungo tempo, rimuovi completamente le pile e lascia vuoto e aperto il vano batteria.
    • Assicurati di avere sempre un blister pile di riserva, per evitare di restare senza apparecchio acustico nel caso che le tue dovessero perdere potenza o scaricarsi improvvisamente. Una buona abitudine è quella di averne sempre una confezione per ognuno dei luoghi che frequenti abitualmente.
    • Conserva i tuoi blister pile in un ambiente che non sia né eccessivamente caldo né eccessivamente freddo; soprattutto tienile lontano da monete, chiavi e altri oggetti metallici in modo da evitare di scaricarle ancor prima di iniziare ad utilizzarle.
    • Quando sostituisci le tue batterie, ricordati di lavare le mani dopo aver estratto quelle esauste e prima di inserire le nuove: residui di sporco o grasso potrebbero danneggiare il tuo dispositivo.

L’accorgimento più importante è quello di acquistare le tue pile per apparecchi acustici soltanto da rivenditori autorizzati. Nei centri acustici Armonia troverai soltanto blister pile di qualità certificata e sarà il nostro personale specializzato a indicarti quelle più adatte al tuo dispositivo.