Le tre parti dell’anatomia dell’orecchio sono l’orecchio esterno, l’orecchio medio e l’orecchio interno.

  • L’orecchio interno è anche chiamato coclea che significa “lumaca” in latino e assume questo nome per la sua forma arrotolata;
  • L’ orecchio esterno è costituito da pinna, canale uditivo e timpano;
  • L’ orecchio medio è costituito dagli ossicini (martello,incudine, staffa) e dal timpano;
  • L’ orecchio interno è costituito dalla coclea, dal nervo uditivo e dal cervello.

Le onde sonore entrano nel condotto uditivo e fanno vibrare il timpano. Questa azione sposta gli ossicini collocati nell’orecchio medio. L’ultimo ossicino di questa catena “bussa” sulla finestra della membrana della coclea e mette in movimento il liquido nella coclea. Il movimento fluido innesca quindi una risposta nel sistema nervoso dell’udito.

Cosa accade quando si hanno problemi all’udito?

Normalmente, quando l’udito funziona, le informazioni vengono trasferite al cervello attraverso le diverse parti dell’orecchio. Il tipo di problema uditivo potrebbe dipendere da una delle parti dell’orecchio che risponde male.

Quando i problemi sono riconducibili all’orecchio esterno e all’orecchio medio, il trasferimento del suono diventa inefficiente. La coclea funziona ancora, ma potrebbe non ricevere abbastanza informazioni. Questo tipo di perdita uditiva è chiamata perdita dell’udito conduttiva o trasmissiva .
L’ipoacusia trasmissiva potrebbe essere causata da un’infezione all’orecchio, dal timpano perforato o dall’otosclerosi.

Nel caso in cui, si verifichi un problema all’orecchio interno, il suono arriva alla coclea ma non viene trasmesso completamente al nervo uditivo. Inoltre è possibile che il tale nervo riscontri la difficoltà di trasmettere bene le informazioni e il suono. Una perdita uditiva cocleare viene chiamata ipoacusia neurosensoriale.
L’ipoacusia neurosensoriale può essere dovuta dall’età, dalla malattia di Ménière o anche dall’esposizione a forti rumori.

Prevenire eventuali problemi uditivi con un controllo dell’udito gratuito è fondamentale, per verificare la tua capacità uditiva e scoprire la miglior soluzione.