Il consumo eccessivo di alcolici può danneggiare il nostro udito, influenzando la percezione del suono.

Il nervo uditivo è responsabile del trasferimento dei suoni dalla coclea dell’orecchio interno al cervello. Quindi, anche se le orecchie potrebbero funzionare correttamente, il cervello potrebbe non essere in grado di elaborare correttamente i suoni.

Uno studio condotto su giovani adulti a Londra ha rivelato che il consumo eccessivo di alcol può comportare problemi di comprensione dei suoni a bassa frequenza. Questa condizione è anche nota come “sordità da cocktail”. Anche se l’udito torna subito alla normalità una volta smesso di bere, i ricercatori teorizzano che frequenti episodi di perdita dell’udito indotta dall’alcol possono generare danni permanenti.

Quali sono gli effetti che causa l’alcol all’udito?

Il consumo eccessivo di alcol crea un’ambiente tossico per il nostro udito.

L’orecchio interno, infatti, ospita piccole cellule chiamate ciliate, responsabili della traduzione dei suoni in impulsi elettronici che l’orecchio interno invia al cervello. La tossicità creata nell’orecchio interno dall’alcool distrugge le cellule ciliate ed esse non si rigenerano, creando così un danno permanente per l’udito.

Come può l’alcol influenzare la capacità di equilibrio?

Quando si esagera con l’alcol, possono verificarsi problemi di equilibrio e successive vertigini.

L’alcol viene assorbito nel fluido dell’orecchio interno e rimane lì, anche dopo che non è più presente nel sangue e nel cervello. Poiché l’orecchio interno controlla l’equilibrio, ciò può causare vertigini e disorientamento.

Di solito a seguito delle vertigini si avvertono anche continui ronzii e fischi nelle orecchie. L’acufene, infatti, si verifica quando l’alcol provoca un rigonfiamento dei vasi sanguigni con maggiore flusso di sangue all’interno dell’orecchio interno. Anche se tale condizione uditiva non è allarmante, può tuttavia essere davvero fastidiosa e insopportabili.

Limitare l’abuso di alcolici è importante anche per la tua salute uditiva e non solo. Prevenire è fondamentale per evitare danni permanenti.

Se continui ad avere dubbi sulla tua capacità uditiva ed eventuali disagi legati all’udito, prenota un appuntamento gratuito presso i nostri centri.